MASSFLUID è un premiscelato a base di anidrite, inerti selezionati in giusta curva granulometrica ed additivi specifici. La formazione di un massetto autolivellante per interni,idoneo per la posa a colla di pavimenti vinilici,legno,moquette,ceramica e marmo,realizzato con premiscelato a base di anidrite tipo MASSFLUID dello spessore minimo di cm 3,confezionato e posto in opera con idonee attrezzature sulle superfici preventivamente preparate mediante posa di una foglia di polietilene atta a formare una barriera al vapore. Ad essiccazione avvenuta si procederà ad una idonea carteggiatura della superficie ed all' applicazione di un fissativo acrilico tipo TAUROFIX per la posa di pavimenti in ceramica,marmo,moquette e linoleum o di un fissativo epossidico tipo EPOFIX per la posa di pavimenti in legno dati a rullo o a spruzzo in ragione di 250-300 gr/m^2.
CAMPI D' IMPEGNO 
MASSFLUID si usa per realizzare massetti autolivellanti per interni,su solai o platee,con interposta barriera al vapore idonei per la successiva posa di moquette,pavimenti in legno,vinilici,ceramica e marmo. 
PREPARAZIONE DEL PIANO DI POSA
  • Stendere sul piano di posa una foglia di polietilene da 1/10 sormontata tra telo e telo e perfettamente sigillata,avendo cura di risvoltarla anche sulle pareti verticali.
  • Applicare una banda comprimibile dello spessore di 3-5 mm alta almeno quanto la quota pavimento finito lungo tutti i perimetri verticali.
  • Posizionare gli appositi indicatori di livello equidistanti 3-4 m lineari utilizzando apparecchiature a vasi comunicanti.
CONFEZIONAMENTO E POSA IN OPERA
  • MASSFLUID viene impastato e pompato al piano di posa con appositi macchinari che garantiscono la perfetta miscelazione e omogeneizzazione del prodotto e soprattuto il giusto rapporto acqua-prodotto.
  • MASSFLUID si distribuisce direttamente sulla superficie fino ad arrivare alla quota stabilita formando un sottofondo continuo dello spessore minimo di cm 3 senza bisogno di giunti di dilatazione fino a 500mq di massetto.
  • Subito dopo è necessario favorire la fuoriuscita delle bolle d'aria dell'impasto liquido mediante apposita staggia di alluminio.
PREPARAZIONE DEL MASSETTO PRIMA DELLA POSA DEL PAVIMENTO
  • Ad asciugatura avvenuta carteggiare il massetto con apposita carteggiatrice per eliminare la pellicola superficiale ed asportare tutta la polvere.
  • Applicare una mano di primer acrilico o epossidico a rullo o a spruzzo.
  • Prima della posa del pavimento è assolutamente necessario verificare in profondità mediante igrometro a carburo che l' umidità residua sia inferiore a 0,5% per pavimenti in legno,vinilici e moquette e inferiore all' 1% per pavimenti in ceramica e marmo.
  • Applicazione della pavimentazione:
  • Per pavimenti in ceramica e marmo usare l'apposito collante a base di anidrite TAUROCOLL K40.
  • Per pavimenti in legno usare apposito collante poliuretanico.

CARATTERISTICHE

  • Costanza punto per punto dell'impasto
  • Perfetta complanarità con conseguente eliminazione di successive rasature
  • Risparmio sui consumi di collante
  • Ritiro praticamente nullo
  • Elevate resistenze meccaniche
  • Elevata velocità di maturazione
  • Perfetta finitura del pavimento finito
  • Rapidi tempi di esecuzione
  • Leggerezza
  • Insonorizzazione
  • Conducibilità termica



RICHIEDI INFORMAZIONI
Contattaci per ricevere ulteriori informazioni oppure un appuntamento con il nostro tecnico
RICHIEDI

I NOSTRI RECAPITI

DOVE SIAMO
Corso A.Volta.26-L142 - 80040 Terzigno (NA)
338.54.65.117 - 346.52.18.729
info@raniermas.com
ORARIO LAVORATIVO
Lun-Ven 8:00 alle 18:00
Sabato   8:00 alle 13:00
SEGUICI SU  

CONTATTACI

Sei il visitatore : 16605
Top